Resta sempre aggiornato sull'uscita dei nuovi episodi e post!

Jonathan Pageau, La Vera Politica Simbolica Del Joker

Quando lunedì scorso ho visto Joker per la prima volta ho passato la notte a pensarci sopra. C’era qualcosa di strano nelle scelta delle tematiche da parte del regista…

JFK, il Discorso che Ogni Giornalista Dovrebbe Conoscere

Il mio scopo qui stasera non è quello di fornire il solito assalto alla cosiddetta stampa a partito unico. Né il mio scopo questa sera è di discutere o difendere…

Sulla Nuova, Involontaria, Cultura dei Censurati

Osservando come il Politicamente Corretto stia mettendo sempre più da parte una buona fetta della popolazione, arrivando fino ad accusarli di essere dei neo-nazisti…

La Storia del Portale, Eric Weinstein | Traduzione

“Quando ero bambino leggevo tutte queste storie. Che pensavo fossero note per essere la stessa storia, ma versioni diverse. E l’ho chiamata “la storia del portale”. Ed era sempre…

La Guerra Politicamente Corretta alla Commedia

La commedia ha sempre avuto uno scopo ben compreso: non solo di intrattenere, ma di spingere i confini e di mantenerci onesti. Nel corso della storia…

The Politically Correct War on Comedy

Comedy has always had a well-understood purpose: not merely to entertain, but to push boundaries, and to keep us honest. Throughout history it has secretly…

Lo Strano Caso della Bandiera Americana ad Hong Kong

C’è una sconcertante parallela tra la dimostrazione dei manifestanti di Hong Kong, sempre più determinati a combattere per l’indipendenza…

Delle Tarantole | Così parlò Zarathustra, Friedrich Nietzsche

«Ecco, questa è la caverna della tarantola! Vuoi proprio vederla? Qui pende la sua rete: toccala, perché vibri. Eccola che giunge volonterosa: benvenuta…

Silicon Valley Censura, Distopia all’Orizzonte

Il 7 giugno 2019 YouTube ha demonetizzato il canale del conservatore e commentatore politico Steven Crowder, dopo che Carlos Maza, un giornalista…

Free Speech | Sulla Libertà di Parola, John Stuart Mill

Nessuno, è vero, ammette dentro di sé che il suo criterio di giudizio è il suo gusto personale; ma un’opinione, che non sia confortata da ragioni, su una…

Sulla Libertà

di John Stuart Mill

"Chi conosce solo gli argomenti a proprio favore, conosce ben poco: le sue ragioni potrebbero essere buone, e magari nessuno è mai stato in grado di confutarle; ma se lui non è neanche capace di confutare le ragioni dell'opposizione, se neppure le conosce, non avrà motivo per preferire un’opinione all’altra. Né sarà sufficiente ascoltare le tesi degli avversari direttamente dai suoi maestri, espresse con le parole di quest'ultimi, e accompagnate da ciò che loro offrono come confutazioni. Non è questo il modo di rendere giustizia a quegli argomenti, o di appropriarsene mentalmente. Deve poterli udire da persone che ne sono realmente convinte."

Seguimi

Like & Follow

Iscriviti al canale YouTube
Rimani aggiornato su Facebook
Seguimi sul profilo Twitter
Scroll to top